89 film

Zootropolis

18 febbraio, 2016

Il mondo animale è cambiato: non è più diviso in due fra docili prede e feroci predatori, ma armoniosamente coabitato da entrambi. Judy è una coniglietta dalle grandi ambizioni che sogna di diventare poliziotta, poiché le è stato insegnato che tutto è possibile in questo nuovo mondo. Nick è una volpe che vive di espedienti nella capitale, Zootropolis, dove Judy, dopo un estenuante training in accademia, approda come ausiliaria del traffico. Toccherà a loro, inaspettatamente uniti, risolvere il mistero dei 14 animali scomparsi che tutta la città sta cercando e sventare i piani di chi vuole impossessarsi del potere locale, secondo l'atavico principio divide et impera.

Il re leone

25 novembre, 1994

Convinto di essere responsabile della morte del padre re Mufasa, il piccolo leoncino Simba si allontana dalla sua terra. Accolto e allevato dal suricato Timon e dal facocero Pumbaa, Simba cresce cercando di dimenticare il passato. È ritrovato da Nala, sua vecchia compagna di giochi, e Rafiki, babbuino sciamano, che lo convincono a tornare per scacciare l'usurpatore Scar.

Inghilterra, II guerra mondiale. I quattro fratelli Pevensie: Lucy, Edmund, Susan e Peter, entrano per caso nel mondo di Narnia, passando attraverso un armadio magico mentre stanno giocando a nascondino nella casa in campagna di un anziano professore. A Narnia i bambini scoprono una terra affascinante e pacifica, abitata da animali parlanti, nani, fauni, centauri e giganti, tuttavia, questo mondo fatato è minacciato dall'eterno inverno scatenato dalla malvagia Strega Bianca Jadis. Guidati dal nobile e mistico leone Aslan, i bambini riusciranno a sconfiggere la Strega Bianca, impegnandosi in una spettacolare battaglia che libererà per sempre Narnia dal gelido incantesimo di Jadis.

Madagascar

24 agosto, 2005

Un leone, una giraffa, una zebra e un ippopotamo decidono di scappare dallo zoo di New York per girare un po' il mondo, ai loro occhi sconosciuto, ma durante la loro fuga, un gruppo di animalisti li cattura e li spedisce nel loro habitat naturale in Madagascar. I quattro però, non abituati a vivere liberi, non si ambientano tanto facilmente...

Madagascar 2

19 dicembre, 2008

Ritroviamo Alex il leone, Marty la zebra, Gloria l'ippopotamo e Melman la giraffa alla deriva nelle remote spiagge del Madagascar, pronti ad imbarcarsi sull'aereo riparato dalla squadra di terribili pinguini per tornare a Central Park. Un atterraggio di fortuna, però, ben prima di arrivare nei cieli americani, li catapulta nel bel mezzo di una pianura africana, ai piedi del Kilimangiaro. Tutto appare come la realizzazione di un sogno: Alex ritrova la famiglia, Marty il branco che ha sempre desiderato, Gloria le attenzioni del prestante Moto Moto e Melman l'opportunità di mostrare un po' di eroismo. L'Africa è dunque meglio di New York City? Di certo non è meno avventurosa.

Peter, Edmund, Susan e Lucy a un anno di distanza frequentano la scuola nella Gran Bretagna impegnata nella Seconda Guerra Mondiale. Un giorno il richiamo del corno li proietta nuovamente nel mondo magico che ben conoscono o, meglio, che credono di conoscere. Perché un anno dei nostri equivale a milletrecento anni in quelle terre in cui, nel frattempo, tutti gli abitanti di Narnia sono stati uccisi o costretti a nascondersi a causa dell'invasione del popolo dei Telmarini. I quali in questo momento avrebbero un legittimo erede al trono, il principe Caspian, il quale è costretto alla fuga perché lo zio, Lord Miraz, vuole ucciderlo per conquistare il potere da cedere in futuro al suo primogenito appena nato. I quattro fratelli Pevensie, aiutati dai sopravvissuti discendenti degli abitanti di Narnia, si mettono in azione per contrastare Miraz e i suoi uomini. Ma non c'è più il leone Aslan al loro fianco o, perlomeno, non lo si vede.

Simba e Nala hanno una figlia, Kiara. Timo e Pumbaa sono incaricati di farle da babysitter ma la piccola scappa avventurandosi da sola nella terra proibita. Lì incontra Kovu, un cucciolo di leone, e i due diventano amici. Ciò che la piccola Kiara e la sua famiglia non sanno è che Kovu è il figlio di Zira, una seguace in esilio del defunto Scar. Il piano di Zira è quello di far diventare re suo figlio Kovu, soppiantando Simba.

Il mago di Oz

15 agosto, 1939

Dorothy è una bambina che vive in Kansas con gli zii e il cane Toto (chiamato in diverse edizioni con il nome Totò). Un giorno, un ciclone solleva la casa di Dorothy, con la bambina e il cane ancora all'interno (per colpa di Toto, infatti, Dorothy non va nel rifugio sotterraneo come invece fecero gli zii), e la trasporta in volo, depositandola nella Terra Blu dei Munchkin (tradotto in alcune edizioni italiane come Terra dei Mastichini oppure Terra dei Ghiottoni). Nell'atterraggio, la casa schiaccia la Strega Cattiva dell'Est. La Strega Buona del Nord viene a complimentarsi con Dorothy per l'accaduto, e le dona le Scarpette d'Argento della defunta Strega Cattiva. Le spiega, poi, che in tutto il paese di Oz (così si chiamava quel luogo fantastico) esistono quattro streghe, di cui due buone (la Strega del Nord e la Strega del Sud) e due cattive (la defunta Strega dell'Est e la Strega dell'Ovest).

Timon vive nella fossa della vergogna costretto, come la mamma, lo zio Max e le altre suricate, a scavare gallerie sotterranee per potersi nascondere dai predatori. Un giorno, nel tentativo di creare un lucernario per poter godere un po' della luce solare, Timon provoca il crollo dell'intera galleria. Si viene a sapere che si tratta della quarta galleria che fa crollare in una sola settimana. La mamma di Timon, resasi conto delle difficoltà del figlio nell'abituarsi allo stile di vita delle suricate (che egli ritiene patetico e claustrofobico), lo convince a prestare servizio di guardia, permettendogli così di vivere all'aria aperta. Anche a questo ruolo Timon si dimostra ben presto inadatto: vagheggiando una vita migliore, la maldestra sentinella si distrae e lascia campo libero alle iene, che attaccano le altre suricate. Nessuno rimane ucciso, tuttavia la colonia perde la poca fiducia che ancora nutriva verso Timon, che decide di andarsene di casa in cerca di una vita migliore.

Uno zoo in fuga

13 aprile, 2006

Ryan è il leoncino figlio di Samson. Stanco di rimanere all'ombra del padre, sogna di vivere le avventure che il padre, protagonista di numerose e leggendarie imprese, gli racconta ogni giorno. Per sua sfortuna rimane però intrappolato all'interno di un container per il trasporto di animali e viene spedito verso un'isola lontana e selvaggia, dove è in corso un'operazione di salvataggio della fauna locale.Samson decide di andare alla ricerca del figlio e parte accompagnato dai suoi fedeli amici: Bridget la giraffa, Benny lo scoiattolo (innamorato di Bridget e esperto conoscitore della città), Nigel il koala e Larry l'anaconda. Il viaggio per raggiungere il porto di New York risulta molto più pericoloso e insidioso di qualsiasi savana o giungla.

Nella giungla da fumetto, il re riesce a trovare l'amore di una bella esploratrice. Vive su una pianta e si è dotato d'ascensore, al suo servizio ha una scimmia parlante e un elefante che si muove come un cagnolino. George è un Tarzan che nelle intenzioni è tutto da ridere, visto che non sa volare sulle liane ed è solo grazie alla fortuna che riesce a sbaragliare gli esploratori cattivi e a conquistare il cuore dell'esploratrice.

Liberaci dal male

20 agosto, 2014

Un poliziotto irlandese di New York indaga su una serie di efferati delitti quando un prete lo convince che, a dispetto delle sue credenze religiose, questi siano frutto del mondo dell'occulto e della possessione demoniaca. I due lavoreranno insieme per risolvere il caso e combattere le forze paranormali che li osteggiano.

La mia Africa

6 marzo, 1986

Nel 1914 la danese Karen Dinesen arriva nel Kenya per occuparsi di una piantagione di caffè, acquistata dal marito (e cugino), il barone svedese Bror von Blixen-Finecke che, dopo averla contagiata di sifilide, la trascura. Divorziata, s'innamora di Denys Finch-Hatton, inglese avventuroso, che muore in un incidente aereo.

Una storia vera, ambientata sullo sfondo di uno dei posti più selvaggi del pianeta Terra, "African Cats" racconta l'amore, l'umorismo e la determinazione del maestoso re della savana. Mara, un piccolo cucciolo di leone che cresce grazie alla forza, alla saggezza e allo spirito d'animo della mamma, Sita un impavido ghepardo, madre di cinque cuccioli monelli, Fang, un capo fiero ed orgoglioso di dover difendere la sua famiglia da un leone rivale e dai suoi figli.

Prey - La caccia è aperta

18 maggio, 2007

La famiglia di Tom Newman non sta passando un bel momento. L'uomo, sposatosi di recente con la giovane e bellissima Emy, non riesce a far accettare la donna ai due figli, David e Jessica. Un safari potrebbe essere l'occasione giusta per la riappacificazione: durante una escursione però Emy e i due figli di Tom sono oggetto di un agguato da parte di un branco di leoni che uccidono la loro guida. Barricati nella jeep, i protagonisti si trovano a dover fronteggiare non solo gli attacchi degli affamati felini, ma anche la scarsità di cibo ed acqua. Riusciranno a salvarsi?

Madly Madagascar

29 gennaio, 2013

Non abbiamo una descrizione tradotta in inglese. Aiutaci ad espandere il nostro database aggiungendone una.

Spiriti nelle tenebre

27 dicembre, 1996

Africa 1884. Durante la costruzione della ferrovia due leoni uccisero decine di lavoratori indigeni. Ogni tentativo di ucciderli risultò vano per molto tempo; alla fine un colonnello inglese, aiutato da un cacciatore bianco, riuscì nell'impresa. Kilmer è il colonnello, Douglas il cacciatore. Il film parte molto bene, poi frena e ansima. Grottesco il cacciatore, che si presenta come un semidio e poi è il primo che si fa fregare dai leoni.

Duma

22 aprile, 2005

Xan è un ragazzino di 10 anni che vive con i suoi genitori in un ranch in Kenya. Un giorno trova un cucciolo di ghepardo e lo porta alla fattoria, dove viene adottato e chiamato Duma. Alla morte del padre dovra'decidere cosa fare dell'animale.Film per ragazzi come 'si facevano una volta'. Ed e' un titolo di merito.

Una vita non basta

30 novembre, 1988

Non abbiamo una descrizione tradotta in inglese. Aiutaci ad espandere il nostro database aggiungendone una.

Tarzan e la compagna

20 aprile, 1934

Tarzan, l'uomo scimmia e la sua ragazza Jane Parker vivono tranquillamente in un albero di una foresta africana. Un giorno due uomini misteriosi giungono nei pressi della loro casa per chiedere informazioni. In realtà i due sono il socio del signor Parker, padre di Jane, e il suo amico fidato e vogliono servirsi di Tarzan per scoprire il famoso e leggendario Cimitero degli Elefanti per rubare le zanne.

Con un astuto trucchetto i compari riescono a raggirare Tarzan, ma quando in mezzo all'imbroglio entra in gioco la salvezza di Jane, Tarzan entra in azione.

Globale

s focalizza la barra di ricerca
p apri menu profilo
esc chiudi una finestra aperta
? apri finestra scorciatoia tastiera

Su tutte le pagine di media

b torna indietro (o al precedente quando applicabile)
e vai alla pagina di modifica

Nelle pagine delle stagioni TV

(freccia destra) vai alla stagione successiva
(freccia sinistra) vai alla stagione precedente

Nelle pagine degli episodi TV

(freccia destra) vai all'episodio successivo
(freccia sinistra) vai all'episodio precedente

Su tutte le pagine di immagini

a apri finestra aggiungi immagine

Su tutte le pagine di modifica

t apri selettore traduzione
ctrl+ s invia modulo

Sulle pagine di discussione

n crea nuova discussione
w segna come visto/non visto
p cambia publico/privato
c cambia chiuso/aperto
a apri attivita
r rispondi alla discussione
l vai all'ultima risposta
ctrl+ enter invia il tuo messaggio
(freccia destra) pagina successiva
(freccia sinistra) pagina precedente