Un anno da ricordare

Find out where to watch on

Recensione

  1. Penny Chenery è una classica casalinga americana con marito e 4 figli. Alla morte della madre e con il padre affetto da demenza senile, si trova a dover decidere cosa fare dell'allevamento di cavalli in cui è cresciuta. Il fratello professore di Economia ad Harvard (e anche il marito avvocato) vorrebbero disfarsene offrendolo al miglior offerente ma lei non è d'accordo. Dato che due giumente sono incinte di un cavallo pregiato e potendo avere la proprietà di uno dei due puledri Penny ottiene quello che verrà prima chiamato Red One (e così sarà per sempre per il suo stalliere) e poi Secretariat. Il cavallo dimostrerà, nonostante le sue caratteristiche di velocità ma non altrettanto di tenuta sulla distanza, di poter essere un fuoriclasse.
  1. Mike Rich

    Screenplay

  2. Randall Wallace

    Director

Top Billed Cast

  1. Diane Lane

    Diane Lane

    Penny Chenery

  2. John Malkovich

    John Malkovich

    Lucien Laurin

  3. Scott Glenn

    Scott Glenn

    Chris Chenery

  4. Dylan Walsh

    Dylan Walsh

    Jack Tweedy

  5. Fred Thompson

    Fred Thompson

    Bull Hancock

  6. Margo Martindale

    Margo Martindale

    Miss Ham

Full Cast & Crew

Movie Data

Avvenimenti

Original Title Secretariat

Stato Rilasciato

Original Language English

Durata 1h 56m

Budget $35,000,000.00

Incasso $60,242,305.00

Homepage http://movies.disney.com/secretariat

Informazioni sull'uscita

  • 8 Ottobre, 2010
    PG, Theatrical

Generi

Parole Chiave

Community Data

Top Contributors

Votazione

100

Lookin' Good!

Gradimento

Recensioni

A review by Elio Sbrocchi

By Elio Sbrocchi

"Puoi tu dare la forza al cavallo e vestire di fremiti il suo collo? Lo fai tu sbuffare come un fumaiolo? Il suo alto nitrito incute spavento. Scalpita nella valle giulivo e con impeto va incontro alle armi. Sprezza la paura, non teme, né retrocede davanti alla spada. Su di lui risuona la faretra, il luccicar della lancia e del dardo. Strepitando, fremendo, divora lo spazio e al suono della tromba più non si tiene". Con queste parole dal Libro di Giobbe si apre un film che, sulla carta, avrebbe potuto dar adito alle aspettative meno favorevoli. Perché i film sugli equini spesso vengono avvilupp... read the rest.

Read All Reviews
 

By signing up for an account on TMDb, you can post directly to Twitter and Facebook.

You need to be logged in to continue. Click here to login or here to sign up.