81 film

La gang del bosco

27 ottobre, 2006

RJ è un procione ingordo e opportunista che fa sempre per sé. A dargli una lezione ci pensa l'orso Vincent, a cui RJ ha cercato di rubare le provviste accumulate per il letargo. Nella fuga rocambolesca le leccornie di Vincent finiscono sotto un tir in corsa e RJ è costretto all'ultimatum: recuperare il cibo perduto entro una settimana o diventare cibo per orsi. L'incontro con una scombinata famiglia allargata in cui convivono appassionatamente una tartaruga, una puzzola, uno scoiattolo, due opossum e cinque istrici, correggerà il suo egoismo. A loro, sempre a caccia di provvigioni per l'inverno, RJ rivela Suburbia, la città degli uomini oltre la siepe. Dietro quel muro verde, la gang del bosco farà scorpacciate di cibo ghiotto e di amicizia.

Il padrino - Parte II

24 settembre, 1975

Il film tratta della giovinezza e dei primi passi nel mondo del crimine di Vito Corleone, e delle difficoltà cinquant'anni più tardi di suo figlio, Michael, a mantenere in piedi l'impero Corleone. Il tutto tra vicende di emigrazione, tradimenti familiari, inchieste governative e affari.

Le spie della porta accanto

8 febbraio, 2017

Una coppia di periferia si ritrova coinvolta in un complotto di spionaggio internazionale quando i due scoprono che i nuovi vicini di casa, all'apparenza perfetti, sono in realtà spie governative.

Un gruppo di vampiri con sede in Nuova Zelanda lotta per capire la moderna società e per adattarsi al mutevole mondo che li circonda.

Ed Wood

27 settembre, 1994

Giunto dalla natia Pennsylvania, negli anni '50, a Los Angeles, il giovane Edward D. Wood Jr. è reduce dall'insuccesso teatrale del suo lavoro "The Casual Company". Determinante è l'incontro col suo idolo Bela Lugosi. Questi, personificazione del mito di Dracula, è disoccupato da 4 anni, vive del sussidio di disoccupazione, è da tempo alcolizzato e morfinomane, ma Ed riversa su di lui tutto l'affetto e l'ammirazione che ha in sé.

Paprika

13 febbraio, 1991

Nel 1958, Mimma decide di lavorare in un bordello per un breve periodo, la cosiddetta "quindicina", per aiutare economicamente il fidanzato, e assume così il nome d'arte "Paprika" dopo avere assaggiato un gulasch.

Quando scopre che in realtà il fidanzato è un poco di buono, non le resta che proseguire la professione, considerata poi la schedatura giudiziaria per tutte le operatrici, frequentando diverse case dentro e fuori l'Italia, conoscendo i più diversi personaggi, sia benevoli che sordidi, fino a quando, con l'avvento della legge Merlin, riesce a sistemarsi sposando un anziano e ricco cliente.

Brooklyn

17 marzo, 2016

Anno 1950. Eilis Lacey, una giovane immigrata irlandese si fa strada nella Brooklyn degli anni ‘50. Attratta dalla promessa dell’America, Eilis lascia l’Irlanda e le comodità della casa materna alla volta della costa di New York. L’inibizione iniziale dovuta alla nostalgia di casa scompare rapidamente con il coinvolgimento in una relazione che catapulta Eilis nel mondo affascinante e inebriante dell’amore. Presto però questo entusiasmo viene spento dal suo passato e la giovane si trova a dover scegliere tra due paesi differenti e le vite che essi comportano.

Little Children

6 ottobre, 2006

Sarah, madre e moglie insoddisfatta, intreccia una relazione extraconiugale con Brad, padre casalingo dalle aspirazioni lavorative frustrate. Sullo sfondo, una provincia americana dilaniata da una sottile, quanto insidiosa, forma di disperazione esistenziale.

Banlieue 13

9 novembre, 2004

Nel 2013, un muro insormontabile separa il centro di Parigi dai quartieri periferici - le "banlieues" - diventati regno incontrastato della criminalità. Quando una gang della "banlieue 13" si impadronisce di un ordigno nucleare trasportato da un furgone blindato, le autorità assegnano all'agente speciale Damien il compito di recuperarlo prima che la delinquenza organizzata metta in pericolo l'intera città. Damien, maestro di arti marziali ed esperto nell'infiltrarsi tra le file dei criminali, sa che potrà contare soltanto sull'astuzia e sulla forza per assolvere la missione: nella zona proibita, non esistono leggi né onore e soltanto la crudeltà e la violenza possono garantire la sopravvivenza. Leito, un piccolo delinquente della zona, accetta di collaborare con il poliziotto se questi in cambio lo aiuterà a liberare la sorella Lola, prigioniera del narcotrafficante Taha.

L'odio

31 maggio, 1995

In un quartiere periferico parigino (i francesi li chiamano le cité), scoppia il vento della rivolta dopo il pestaggio del sedicenne Abel da parte della polizia. I giovani della banlieu scendono in strada e si battono tutta la notte con gli agenti. Tra loro ci sono tre amici: l'ebreo Vinz, il maghrebino Said e il nero Hubert, un trio di sfigati, disoccupati, arrabbiati e senza futuro. La giornata balorda dei tre giovani disperati ha inizio quando Vinz, che ha trovato una pistola d'ordinanza persa da uno sbirro durante gli scontri, decide di usarla. Diretto da Matthieu Kassovitz, un venticinquenne di talento, in un bianco e nero splendido, e parlato con un dialetto non facile da tradurre, L'odio è un film durissimo che ha totalizzato milioni di spettatori in Francia, ottenendo anche il premio per la miglior regia a Cannes nel 1994.

Fido

7 settembre, 2006

Stati Uniti, anni '50. Una misteriosa nube cosmica fa resuscitare i cadaveri e li trasforma in zombi affamati di carne umana. Quando tutto sembra perduto, l'arrivo di una clamorosa invenzione permette di allontanare la minaccia. Il deus ex-amchina è il collare elettronico prodotto dalla ZomCon, che trasforma i morti viventi in docili servi, maggiordomi cortesi e, perché no, animali da compagnia. Anche i Robinson decidono di comprare Fido, il loro docile zombie domestico. I servigi del fedele schiavo regalano un'infinità di tempo libero alla famiglia. Cosa succederebbe se il collare dovesse rompersi?

Gloria e il suo rapporto con la sua singolare famiglia: un marito che non la considera e che ha occhi per una cantante tedesca di mezz'età di cui era il parrucchiere, un figlio adolescente che spaccia eroina, la suocera che tiene merendine e bottiglie d'acqua minerale sotto chiave e li vende alla famiglia, e due scrittori alcolizzati che cercano di scrivere le memorie di Hitler spacciandole per vere, e l'iguana della suocera...

Ken Park

4 settembre, 2002

Si racconta la storia di quattro ragazzi e una ragazza e delle le loro famiglie a Visalia, California dove, una mattina, il giovane Ken Park (vero nome di uno skater professionista degli anni ottanta) si reca a bordo della sua tavola nello skate park cittadino. Sedutosi, estrae dallo zaino una telecamera puntando l'obiettivo verso il suo viso. Registrando la scena estrae dallo zaino anche una pistola con la quale, sorridendo, si spara alla tempia. In seguito a questa vicenda le vite dei protagonisti vengono cambiate per sempre. L'odio, l'amore, il sesso e la violenza, vengono rappresentati nel ritratto di un gruppo di adolescenti in cui è rivelata la loro confusione emotiva tramite dialoghi e immagini di grande crudezza e scene di sesso che non nascondono nulla.

Mio zio

10 maggio, 1958

Il piccolo Gérard ha un padre molto ricco e molto impegnato negli affari. Anche la madre è sempre presa da mille impegni e non ha tempo di occuparsi di lui. Al bambino rimane la compagnia dello zio Hulot, simpaticissimo personaggio anticonformista.

...e ora parliamo di Kevin

10 febbraio, 2012

Eva ha messo la sua vita professionale e le sue ambizioni personali da parte per far nascere Kevin. Il rapporto tra madre e figlio è molto complicato fin dall'inizio. Alla vigilia del suo 16° compleanno, Kevin commette l'irreparabile. Eva è combattuta tra il senso di colpa e il suo seno materno. Ha mai amato suo figlio? Qual è la sua parte di responsabilità nell'atto commesso da Kevin?

Vicini del terzo tipo

8 novembre, 2012

Dopo il barbaro assassinio del custode del superstore in cui lavora, Evan decide di mettere in piedi un servizio di vigilanza dei cittadini di Glenview, piccola cittadina dell'Ohio in cui vive. Gli unici a unirsi a lui sono i tre stralunati Bob, Frankin e Jamarcus, uomini più o meno cresciuti che cercano più che altro divertimento e qualcuno con cui passare le serate. Alla fine il gruppo si trova a confrontarsi con un qualcosa molto più spaventoso delle loro possibilità: un'invasione aliena. Tra malintesi, gags involontarie e minacce più che serie, i quattro maldestri diventano loro malgrado l'ultima difesa contro la conquista del pianeta.

Due volte lei

11 maggio, 2005

Benedicte e Alain Getty sono una giovane coppia, appena trasferitasi nella periferia di Tolosa. Assistente tecnico in un'azienda informatica e progettista di un rivoluzionario prototipo di 'webcam volante' una sera Alain decide di invitare a cena il proprio capo Richard con la moglie Alice, la quale però dà in escandescenze mandando a monte la serata. Il giorno seguente, dopo aver trovato un piccolo Lemming in un tubo, Alain riceve la visita di Alice in ufficio, la quale cerca di sedurlo invano, e gli confida di voler vedere morto il marito. Qualche giorno dopo la donna si reca a casa dei Getty per scusarsi della scena della cena e per raccontare a Benedicte quanto successo con Alain. La donna chiede di poter riposare e si stende in una stanza della casa, ma svegliatasi e in preda alla furia, si chiude a chiave e si suicida. Da questo momento tutto cambia per la coppia. La stessa Benedicte reagirà in maniera imprevista, facendo impazzire Alain per il dolore.

Super Dark Times

29 settembre, 2017

Zach e Josh sono due tipici adolescenti, vivono nella tipica periferia americana e sanno di poter contare sempre l’uno sull’altro quando si trovano ad affrontare i problemi legati alla loro età, finché un tragico incidente segna le loro esistenze fino a separarli

La fabbrica delle mogli

12 febbraio, 1975

Joanna lascia malvolentieri New York per seguire il marito Walter nella cittadina suburbana di Stepford, in un ambiente residenziale quieto e per lei subito noioso. Walter invece si ambienta bene e comincia a portare a casa ospiti. Sempre meno attratta dal luogo e dai suoi abitanti, Joanna fa amicizia con un'altra donna appena arrivata, Bobbie, che la pensa come lei. Joanna decide di lasciare Stepford, ma alla vigilia della partenza scopre che Bobbie è cambiata ed è diventata una perfetta casalinga. Joanna capisce che qualcosa di terribile si nasconde sotto la quiete apparente della cittadina.

Burn Out

3 gennaio, 2018

Tony, un talentuoso giovane motociclista, è coinvolto suo malgrado, negli affari di un pericoloso gangster che lo ricatta minacciando la vita della madre di suo figlio.

Globale

s focalizza la barra di ricerca
p apri menu profilo
esc chiudi una finestra aperta
? apri finestra scorciatoia tastiera

Su tutte le pagine di media

b torna indietro (o al precedente quando applicabile)
e vai alla pagina di modifica

Nelle pagine delle stagioni TV

(freccia destra) vai alla stagione successiva
(freccia sinistra) vai alla stagione precedente

Nelle pagine degli episodi TV

(freccia destra) vai all'episodio successivo
(freccia sinistra) vai all'episodio precedente

Su tutte le pagine di immagini

a apri finestra aggiungi immagine

Su tutte le pagine di modifica

t apri selettore traduzione
ctrl+ s invia modulo

Sulle pagine di discussione

n crea nuova discussione
w segna come visto/non visto
p cambia publico/privato
c cambia chiuso/aperto
a apri attivita
r rispondi alla discussione
l vai all'ultima risposta
ctrl+ enter invia il tuo messaggio
(freccia destra) pagina successiva
(freccia sinistra) pagina precedente